• Nel tribunale di una località del Kansas, un giudice ha inviato un messaggio all’usciere Robert Brewer per avvertirlo che in quel giorno le udienze erano sospese perché si sentiva poco bene. Brewer, allora, ne ha approfittato per realizzare uno dei suoi sogni: si è tagliato la folta barba per non essere riconosciuto, ha indossato una toga trovata nel guardaroba del tribunale e ha annunciato di essere il giudice supplente. nel corso del suo quarto dibattimento, però, il vero magistrato, ormai ristabilito, è apparso in aula, smascherandolo. L’usciere è stato licenziato.
  • Quando un pulcino di gabbiano si avventura al di fuori dell’area di nidificazione, viene spesso aggredito e divorato dagli stessi adulti della propria colonia.
  • Alcuni anni fa un’agenzia matrimoniale di Firenze ideò una singolare trovata promozionale: per ogni cliente, stipulava una polizza assicurativa che gli garantiva un congruo risarcimento nel caso in cui nessuna persona proposta dall’agenzia avesse acconsentito al matrimonio.
  • Per sbattere la tua testa contro un muro sono necessarie 150 calorie all’ora.
  • Umani e delfini sono le uniche specie che fanno sesso x piacere.
  • Chi usa la mano destra vive, in media, nove anni + a lungo dei mancini.
  • Una formica può sollevare 50 volte il suo peso, può trascinare 30 volte il suo peso e cade sempre alla sua destra se intossicata.
  • Uno scarafaggio decapitato sopravvive nove giorni prima di morire.
  • Il maschio della mantide religiosa non può accoppiarsi finché la sua testa è attaccata al corpo. La femmina dà inizio all’accoppiamento decapitando il maschio.
  • Alcuni leoni si accoppiano + di 50 volte al giorno.
  • Le farfalle sentono i sapori con i piedi.
  • L’occhio dello struzzo è + grande del suo cervello.
  • Le stelle marine non hanno cervello.
  • Ai giochi olimpici di Helsinki del 1952, l’oro nei 1.500 m piani venne vinto dal lussemburghese Joseph Barthel, la cui cerimonia di premiazione dovette però essere rinviata di un’ora: gli organizzatori non riuscivano a trovare una registrazione dell’inno nazionale del suo paese.
  • Dal 1906 nel villaggio indiano di Seemahi-Kari-Raat non si registrano furti, benché nessuna casa abbia la porta: gli abitanti ne attribuiscono il merito al santone Shao Beba, che prima di morire raccomandò di “lasciar aperte tutte le abitazioni”.
  • Salimi Hatibu, un ladro inseguito dalla Polizia vicino a Korogwe, in Tanzania, ha tentato di sfuggire all’arresto tuffandosi in un fiume, ma gli è andata male: è stato divorato da un coccodrillo.
  • Stuart B. Grayson, di Spingfield (New Jersey), festeggia il compleanno il 4 aprile, proprio come la moglie Helen, la sorella Rhoda e la figlioletta Jan.
  • Nell’800 venne inventata una singolare sveglia a meridiana: a una certa ora, i raggi del sole venivano indirizzati con un sistema di lenti sulla polvere da sparo d’un cannoncino, che con il proprio botto faceva balzare dal letto chiunque vi poltrisse.
  • In un folle paragone con l’Ultima Cena di Gesù, Hitler pensò d’ammannire ai suoi generali cibi che contenessero un po’ del proprio sangue.
  • Si racconta che parte della malta usata per edificare la cattedrale di Santo Stefano a Vienna, venne impastata col vino. La vendemmia del 1456, infatti fu così cattiva che i vignaioli volevano gettare il ricavato, ma l’Imperatore Federico III si oppose: disse che anche il più acido dei vini era un dono di Dio e ordinò che esso fosse utilizzato dai muratori.
  • Nell’antica Sparta, una volta all’anno, i ragazzi venivano flagellati per un intero giorno, per metterne alla prova la resistenza al dolore. Durante tale pratica non era raro che qualcuno morisse.
  • Nel 1994, lo statunitense Michael Kearney conseguì una laurea di primo grado in antropologia presso l’Università dell’Alabama del Sud: aveva solo 10 anni.
  • A Bergen, in Norvegia, tra i servizi sociali che deve svolgere chi è stato condannato per furto d’auto ve n’è uno decisamente utile: dare lezioni ai proprietari delle vetture su come possono difendersi dai ladri quando le parcheggiano.
  • Nel novembre 2003 si riuscì finalmente a estinguere in Cina un incendio che si era protratto per ben 130 anni: divampato nel 1874 nella miniera di Liuhuanggou nella regione dello Xinjiang Uygur, aveva continuato ad alimentarsi del carbone della miniera stessa, consumandone circa 1,8 milioni di tonnellate all’anno.
  • La biologa Christine Huffard, dell’Università di Berkeley, è riuscita per la prima volta a filmare dei polpi che corrono su due tentacoli sul fondo del mare, come se fossero bipedi: l’Octopus aculeatus, una specie australiana, agita sei tentacoli per sembrare un’alga e trarre così in inganno i predatori, ma se è minacciato usa gli altri due per fuggire… a gambe levate; invece, l’Octopus marginatus, diffuso in Indonesia, mentre cammina su due braccia si chiude a palla con le altre per mimetizzarsi tra le noci di cocco cadute in acqua e finite sul fondale.
  • Un seta, l’attore teatrale francese dell’800 Frédérick Lemaitre al levarsi del sipario annunciò: “Amici, oggi non possiamo uccidere il gendarme poiché l’attore che lo interpreta è malato. In compenso la Direzione, sicura di farvi cosa gradita, è lieta di anticiparvi che domani ne verranno uccisi due, di gendarmi”.
  • Intorno al secolo I a.C., gli antichi Romani non portavano la barba: la si tollerava soltanto in circostanze gravi e dolorose. Ad esempio, Giulio Cesare la lasciò crescere in segno di lutto dopo il massacro dei suoi luogotenenti per opera degli Eburoni, Catone l’Uticense dopo la sconfitta della sua fazione nel 46 a.C. a Tapso, Antonio dopo l’insuccesso di Modena e Augusto nel 9 d.C. alla notizia del disastro di Quintilio Varo in Germania.
  • In una sala del castello di Windsor, la residenza dei reali d’Inghilterra nei pressi di Londra, si trova la famosa casa delle bambole della regina Maria. Si tratta di un edificio in miniatura che l’architetto Edwin Lutyens realizzò negli Anni ’20 per Vittoria Maria, moglie di re Giorgio V, creandovi tutte le caratteristiche della dimora-tipo di un sovrano, e con ogni dotazione funzionante: dai rubinetti in cui scorre acqua, alla biblioteca composta di numerosi mini-volumi, al garage con vetture dell’epoca, alla fornitissima cantina la cui bottiglie contengono gocce di vero vino, alle serrature delle porte con chiavi d’argento lunghe 10 millimetri.
  • Durante l’ultimo conflitto mondiale l’esercizio degli Stati Uniti aveva in dotazione 7.000 cinemobili, i quali erano veicoli in grado di proiettare film per i soldati impegnati nella guerra. E’ stato calcolato che solo nel 1943 ben 630.00 militari assistevano alla proiezione di una pellicola Hollywoodiana.
  • La prima doppia trasvolata atlantica di un dirigibile fu quella compiuta dall’aerostato inglese R 34 nel 1919: decollato da East Fortune, in Scozia, giunse a Mineola (Stato di New York) dopo 108 ore di volo. Per effettuare il viaggio di ritorno. Dalla stessa Mineola a Pulham Saint Mary, impiegò invece solo 75 ore, nonostante l’avaria di uno dei cinque motori.
  • I Korowai, una popolazione stanziata nella Nuova Guinea, usano svariati tipi di frecce, ciascuna delle quali ha un nome diverso ed è destinata alla cattura di una ben precisa preda. Ad esempio, quelle di bambù servono per uccidere i maiali selvatici, mentre le frecce con la punta quadrupla vengono adoperate soltanto per i pesci. Quelle ricavate dall’osso della zampa del casuario, un uccello di grossa taglia simile allo struzzo, sono invece riservate all’uccisione degli esseri umani.
  • Secondo un’antica credenza siberiana, i terremoti sono causati dai mammut che, in un lontano passato, fuggirono in massa dalla superficie per raccogliersi al centro della terra.
  • Molti anni fa, a Willich, in Germania, il capo dei Vigili del Fuoco volontari raggiungeva il luogo dell’incendio pedalando una bicicletta rossa munita di una luce blu lampeggiante.
  • Il signor Wade Jones di Belmont (North Carolina) ha messo all’asta su internet un cimelio di Elvis Presley che conservava da ben 27 anni: una fiala contenente un po’ dell’acqua rimasta in una tazza in cui il cantante aveva bevuto durante un concerto, nel febbraio del 1977. L’ha venduta a 455 dollari.
  • Negli anni ’50, per un certo tempo, una emittente radiofonica di New York mandò in onda un programma appositamente concepito per conciliare il sonno ai cani che non riuscivano a dormire.
  • Nel giugno del 1931, lo statunitense Dan O’Leary festeggiò il suo 90° compleanno con una camminata di oltre 160 chilometri.
  • A Teruel (Spagna), circa 7000 persone hanno potuto gustare un sandwich lungo più di 230 m, preparato con 260 kg di farina e 230 di prosciutto.